Condividi

UN PICNIC CONTRO LE DISCRIMINAZIONI Scuola Primaria "Amedeo Maiuri" Scuola Secondaria di primo Grado “Campo Coni”

Il 21 marzo si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale contro il Razzismo, indetta dalla Nazioni Unite in ricordo del massacro di Sharpeville del 1960, la giornata più sanguinosa dell'apartheid in Sudafrica. Quel giorno 69 manifestanti neri vennero uccisi da 300 poliziotti bianchi che protestavano contro l'introduzione dell'Urban AreasAct, provvedimento che imponeva ai cittadini sudafricani neri di esibire uno speciale permesso se fermati nelle aree riservate ai bianchi. Il comportamento della polizia, che sparò sui manifestanti, venne denunciato, da una speciale commissione d'inchiesta, come eccessivo impiego della forza contro una folla disarmata, mentre, l'operato del governo sudafricano venne ufficialmente condannato dalle Nazioni Unite. In occasione della XI Settimana d’Azione contro il Razzismo e di questa giornata mondiale il IV Istituto Comprensivo di Frosinone, diretto dal Dirigente Scolastico Prof. Giovanni Guglielmi, ha promosso una mattinata di sensibilizzazione contro il razzismo nelle proprie scuole, con l’obiettivo di creare occasioni e luoghi di dialogo interculturale, di informazione, di riflessione e di sensibilizzazione nei confronti del nuovo volto dell'Italia multietnica, favorendo il superamento degli stereotipi legati all'origine etnico - razziale, coinvolgendo la comunità scolastica in tutte le sue componenti . La mattinata del 21 marzo, a conclusione di un percorso didattico di riflessione sul tema della integrazione tra culture, del contrasto ad ogni forma di discriminazione e di razzismo, è stata volta alla valorizzazione di un elemento molto importante a livello culturale: la cucina quale momento di condivisione e convivialità. Conoscere il mondo attraverso i sapori, le ricette, i piatti tradizionali dei vari Paesi. E se la degustazione delle portate è accompagnata dalla musica, che racconta le diversità dei popoli, allora ci sono tutti gli ingredienti per favorire momenti di socializzazione e di scambi interculturali. È da qui che i docenti del IV Istituto Comprensivo, con il coordinamento della vicaria, ins. Antonella D’Emilia, e della coordinatrice della scuola media, ins. Ingrid D’Annibale e con la collaborazione dei genitori di tutti gli alunni coinvolti nell’iniziativa, hanno realizzato un “giro” del mondo attraverso una mattinata laboratoriale di cucina interetnica, in cui  è stato possibile degustare le prelibatezze di vari Paesi. In giorni in cui emerge un volto del nostro Paese dalle cronache dei giornali e dei media con atti di violenza e commenti razzisti sulla trasformazione che stanno vivendo le nostre città, il IV Istituto Comprensivo di Frosinone ha promosso  questa iniziativa anche con l'obiettivo di sgomberare il campo da falsi luoghi comuni e diffidenza nei confronti delle persone che hanno una cultura diversa dalla nostra. Il 21 marzo, alle ore 10 presso la scuola primaria “A. Maiuri” e alle ore 11 presso la Scuola Secondaria di Primo Grado “Campo Coni” la comunità scolastica ha sottolineato la ricchezza che deriva da una società multietnica e multiculturale, per l’integrazione.

 Pic nic 1

Pic nic 2

Pic nic 3

Pic nic 4

Pic nic 6

Pic nic 7

Pic nic 8

Pic nic 9

Media 1

Media 2

Media 3

Media 4

Media 5

Media 6

Media 7