Condividi

Dirigente Scolastico

Prof. Giovanni Guglielmi

 


Orario di ricevimento

Il Dirigente Scolastico riceverà l’utenza nei giorni  Lunedì-Martedi e Giovedi-Venerdi dalle ore 11.30 alle ore 13.00 o in altri giorni ed orari previo appuntamento.

 

Il Dirigente scolastico ha la legale rappresentanza dell’istituzione scolastica.

Rappresenta l’unitarietà dell’istituzione medesima ed assume ogni responsabilità gestionale.

E’ chiamato a  conseguire  i seguenti obbiettivi:

  • Assicurare il funzionamento dell’istituzione assegnata secondo criteri di efficienza e efficacia;
  • Promuovere lo sviluppo dell’autonomia didattica, organizzativa, di ricerca e sperimentazione, in coerenza con il principio di autonomia;
  • Assicurare il pieno esercizio dei diritti costituzionalmente tutelati
  • Promuovere iniziative e interventi tesi a favorire il successo formativo
  • Assicurare il raccordo e l’interazione tra le componenti scolastiche
  • Promuovere la collaborazione tra le risorse culturali, professionali sociali ed economiche del territorio interagendo con gli EE.LL.

 

Di seguito vengono riportati, in modo sintetico, i compiti e le competenze del Dirigente Scolastico, novellati  dalla  Legge n. 107/2015:

-       Il dirigente scolastico, nel rispetto delle competenze degli organi collegiali, fermi restando i livelli unitari e nazionali di fruizione del diritto allo studio, garantisce un'efficace ed efficiente gestione delle risorse umane, finanziarie, tecnologiche e materiali, nonché gli elementi  comuni del sistema scolastico pubblico, assicurandone il buon andamento. A tale scopo, svolge compiti di direzione, gestione, organizzazione e coordinamento ed è responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio secondo quanto previsto dall'articolo 25 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, nonché della valorizzazione delle risorse umane.”