Condividi

FOTO OSCURATA

L’internazionalizzazione dell'apprendimento e dell’insegnamento già da molti anni rappresenta uno dei punti di forza dell’Istituzione Scolastica Istituto Comprensivo Frosinone 4, diretto dal Prof. Giovanni Guglielmi, attraverso i piani di mobilità e di formazione dei docenti all’estero presso prestigiosi Istituti Europei, attraverso il progetto Erasmus+, attraverso i progetti CLIL, attraverso le attività E-Twinning , per i quali la scuola ha ricevuto quest’anno il Certificato di Qualità (Quality Label) eTwinning Live per il progetto europeo “JOINING PATHS, OPENING BORDERS “, attraverso le certificazioni linguistiche Trinity, Cambridge , Dele, attraverso gli stage linguistici all’estero già a partire dalle classi quarte di scuola primaria fino alle classi terze di scuola secondaria di primo grado. Nel quadro di riferimento delle iniziative linguistiche ed europeistiche, nei giorni 9 e 10 gennaio la scuola dell’infanzia “Via Arno”, la scuola primaria “Maiuri” e la scuola secondaria di primo grado “ Campo Coni” sono state coinvolte in un interessantissimo job shadowing, curato dagli insegnanti Antonella D’Emilia ed Eleanna Barberi, per la cui opportunità si ringrazia la prof.ssa Assunta Cataldi dell' IIS " Da Vinci-Brunelleschi" di Frosinone. Si è trattato di una visita di studio e formazione da parte di una delegazione inglese di sette docenti e dirigenti scolastici della ROTHERHITHE SCHOOL di LONDRA, impegnati sia in un confronto sul management scolastico italiano e anglosassone, sia in uno scambio di informazioni e di best practices progettuali, metodologiche e didattiche per acquisire nuove competenze e conoscenze, sviluppare nuovi partenariati, realizzare lo scambio e l’arricchimento reciproco in campo professionale, culturale ed umano. A sostegno del prezioso valore formativo di tale esperienza dell’istituto Comprensivo 4 di Frosinone , va detto che nessuna descrizione di un sistema educativo regge il confronto con l’entrare direttamente in una scuola, percorrerne i corridoi durante le lezioni o l’intervallo, vedere le aule e i laboratori e infine assistere e partecipare alle attività, osservando gli alunni al lavoro. Mattinata scolastica bellissima , anche con un collegamento contemporaneo Skype con una scuola spagnola. Dal confronto tra i due sistemi scolastici , inglese e italiano, si è anche evidenziato come l’insegnante debba possedere una alta “capacità di docenza” e che sia, in primo luogo, un insegnante tutor, con la funzione di aiutare, di orientare gli alunni verso progressi sempre nuovi e di sostenerli nel loro cammino di apprendimento e crescita. Tra le priorità dell’insegnante vi è il compito di aiutare l’alunno ad acquisire piena consapevolezza dei propri errori o delle proprie lacune, così da attivare un processo volto al miglioramento continuo e progressivo. L’iniziativa avrà un seguito nella realizzazione di una più estesa partnership con la scuola inglese, al fine di potenziare sempre di più la qualità dell'offerta formativa di una scuola , il Comprensivo 4 di Frosinone, che attraverso una serie di azioni punta sempre di più alla qualificazione del personale scolastico e al coinvolgimento di alunni, genitori ed istituzioni sul territorio.