Il plesso Amedeo Maiuri ha partecipato con entusiasmo la scorsa domenica 7 maggio al concorso “INSIEME PER LA PACE”, indetto dalla Fondazione “IL GIARDINO DELLE ROSE BLU”, conquistando un meritato primo posto. Ancora una dimostrazione della dedizione e dell’impegno che gli alunni del Maiuri, con il dovuto indirizzo e sostegno del corpo insegnante, da tempo dedicano ad iniziative riguardanti le tematiche sociali. La finalità del concorso era infatti quella di promuovere la cultura e l’interesse dei bambini delle scuole primarie verso i valori di solidarietà, pace, diritti umani e giustizia sociale, proponendo riflessioni con particolare riferimento ai conflitti esistenti nel nome della religione ed alla mission della Fondazione (Servizio, Solidarietà, Ospitalità, Condivisione, Gratuità, Accoglienza, Libertà e Intelligenza).

Il concorso si è svolto, con la collaborazione dell’ACLI di Frosinone e la partecipazione del Prefetto Emilia Zarrilli e del Sindaco Nicola Ottaviani, nel Piazzale Europa di Frosinone, nell’ambito dell’evento “Festa per la Pace”, in un’atmosfera gioiosa, caratterizzata non solo da momenti di riflessione e preghiera, ma anche da musica, spettacoli di burattini, balli e divertimento.

In particolare per il Maiuri hanno partecipato al concorso le classi 1ªA/B/C/D, 2ª B/C/D/E), 3ª A/B/C  e 5ª A/B/C. Il primo premio è stato assegnato al lavoro congiunto delle Prime A e B, una pellicola cinematografica che, partendo dalla visione del cartone animato ”PACE OF PEACE”, trasmette le immagini più significative; il secondo premio è andato al lavoro della Prima C ed il terzo premio a quello della Prima D, con disegni  che rappresentano rispettivamente il tema dell'Accoglienza e dell'inclusione , strumenti della pace,  e l'Amore, in un unico grande CUORE, come via maestra per la pace. Terzo classificato anche il lavoro congiunto delle Seconde D ed E con un grande arcobaleno che abbraccia il mondo e il volo di una colomba foriera di pace tra i popoli .  Per i lavori individuali si sono poi classificate seconde le alunne Caterina Zara ed Angelica Di Mauro della Quinta C  rappresentando i valori necessari per costruire la pace nel mondo: fratellanza, altruismo, serenità

È con soddisfazione che possiamo quindi riscontrare che l’ampia nostra partecipazione al concorso e la qualità dei lavori presentati hanno portato all’assegnazione  di numerosi premi ai nostri alunni,  consentendo la conquista del primo posto per il plesso Maiuri. Risultato questo che è anche un ulteriore stimolo a continuare ad impegnarci in iniziative e progetti dedicati a sensibilizzare i bambini sull’importanza della solidarietà e  della pace quali fattori fondamentali per una sana convivenza tra le persone e per un processo di globalizzazione sostenibile.


Pubblicata il 11 maggio 2017

Condividi