In un bellissimo sabato pomeriggio 29 aprile, lungo le vie cittadine e nel territorio urbano della parte bassa di Frosinone, si è svolto con un grande successo di partecipazione l'evento conclusivo del progetto “Bicicli-amo” del IV Istituto Comprensivo di Frosinone, diretto dal Dirigente Scolastico , Prof. Giovanni Guglielmi .

“Bicicli-amo”, un progetto formativo al secondo anno di realizzazione a cura dei docenti Antonella D'Emilia e Vittorio Lauri, con la collaborazione degli insegnanti di scuola dell'infanzia, primaria e scuola secondaria di primo grado , promuove la diffusione della bicicletta quale mezzo di trasporto ecologico silenzioso, salutare, rispettoso dell’ambiente e della città: la bici è un mezzo di trasporto agile, che non ingombra, non inquina, non fa rumore, non produce emissioni di alcun tipo e risulta quindi compatibile con l’ambiente.

La manifestazione del 29 aprile, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Frosinone, è stata preceduta da attività didattiche e formative realizzate nel corso dell'anno scolastico nelle scuole del IV Istituto Comprensivo di Frosinone, con tutti i bambini e i ragazzi dell'Istituzione, dai 3 ai 14 anni, con la collaborazione delle associazioni ciclistiche CIOCIARIA BIKE di Tonino Bufalini con la collaborazione di Luca Ascani, Unione Ciclistica Alatri di Giancarlo Rossi, Bellator Frusino Ciclismo di Mario Silvestri con la collaborazione del direttore sportivo Claudio Nereggi, Toni Bike di Toni Fontana, e con il contributo di Cicli Cellitti e del Comitato Regionale della Federazione Ciclistica Italiana, insieme con il suo presidente federale Mauro Tanfi.

Salute, preservandola da inquinamento e incidenti , mobilità sostenibile, cooperazione e socializzazione, rispetto delle regole, diritto a muoversi di tutti , diritto delle future generazioni a un mondo con le stesse qualità ambientali che abbiamo ricevuto noi adulti, sono le finalità di un progetto che, attraverso lezioni teoriche e pratiche, ha inteso migliorare anche il livello complessivo della sicurezza stradale, abituando i bambini e i ragazzi a spostamenti autonomi in sicurezza sulla bicicletta, contribuendo così a formare futuri utenti della strada più responsabili.

Il progetto “Bicicli-amo” si è concluso, con la partecipazione di alcune centinaia di studenti e delle loro famiglie, con un’allegra pedalata in sicurezza lungo le vie cittadine di Frosinone, seguita da diversificate attività sportive in bici lungo percorsi e gimkane nelle aree riservate predisposte per le varie classi di bambini in piazza Salvo D'Acquisto. Non è mancata alla fine della gioiosa manifestazione una solenne premiazione delle classi impegnate nel progetto, e di seguito una “pesca” con decine e decine di premi, tra cui un kit sicurezza e due biciclette mountan bike , offerte dall'esercizio commerciale Decathlon di Frosinone. Cellitti Cicli, Linea Oro Sport, Toni Bike, Giancarlo Rossi sono gli altri sponsor del progetto che hanno offerto ai bambini gadget e altri premi.

Bicicli-amo” è una iniziativa progettuale che infine vuole anche sollecitare la collettività ad una riflessione generale sul tema della sicurezza e della salute legata al movimento dei più piccoli , attraverso gli spostamenti quotidiani:la “bici” si impara sui banchi di scuola! 


Pubblicata il 02 maggio 2017

Condividi